Vai al contenuto

Certificazioni di Project Management

certificazioni project management
Certificarsi Project Manager secondo gli standard internazionali è una scelta necessaria per raggiungere importanti obiettivi di carriera. Ecco le principali certificazioni.
Facebook
LinkedIn

Certificarsi Project Manager secondo gli standard internazionali è una scelta necessaria per raggiungere importanti obiettivi di carriera.

Ecco le principali certificazioni di project management e tutti di dettagli per accedere agli esami.

Perché certificarsi project manager?

Le certificazioni:

  • Migliorano la professionalità del Project Manager permettendogli di implementare e aggiornare continuamente le proprie competenze mediante il confronto, l’utilizzo di linguaggio tecnico condiviso, la conoscenza dell’evoluzione del settore.
  • Permettono di accedere ad uno status professionale superiore e a migliori opportunità di carriera anche
  • Rendono il Project Manager più consapevole del proprio status e più sicuro nelle sue azioni di gestione di progetto e team di lavoro.
  • Permettono di poter accedere a retribuzioni più elevate.

Sono disponibili diversi soggetti certificatori e diverse tipologie di certificazione.

L’elemento che li accomuna è sempre la scelta di utilizzare metodi standardizzati che possono prevedere test o prove di esame oggettive.

Il Project Management Institute

Il Project Management Institute (PMI® – www.pmi.org) è l’organo di standardizzazione più riconosciuto a livello internazionale.

I programmi di certificazione proposti dal PMI® sono molteplici e si distinguono tra loro principalmente per ruolo ed esperienza richiesta per accedervi; il loro fine è sempre attestare in modo ufficiale e standardizzato la conoscenza ed esperienza che i Project Manager hanno acquisito sul campo.

Il PMI® inoltre è l’ente che ha standardizzato le metodologie di project mediante la creazione di una guida che viene periodicamente aggiornata PMBOK® – A Guide to the Project Management Body of Knowledge.

Le certificazioni del PMI® più richieste sono principalmente la PMP® (Project Management Professional) e la CAPM® (Certified Associate in Project Management).

LA CERTIFICAZIONE PMP®

La certificazione PMP® (Project Management Professional) è la credenziale per i Project Manager esperti,  è la più ambita e con i requisiti di ammissione più elevati.

  • Per accedervi i laureati devono avere minimo 36 mesi (3 anni) di esperienza nella gestione di progetti e negli ultimi 5 anni aver conseguito almeno 500 ore nella conduzione e nella direzione di progetti; i diplomati devono avere minimo 60 mesi (5 anni) di esperienza nella gestione di progetti e negli ultimi 8 aver conseguito almeno 7.500 ore nella conduzione e nella direzione di progetti.
  • Sia i laureati che i diplomati devono documentare una formazione in project management di almeno 35 ore.
  • L’esame per questa certificazione consiste in un test composto da varie tipologie di domande.
  • La certificazione è valida per 3 anni ed è possibile rinnovarla partecipando a corsi di aggiornamento.
  • I costi di questa certificazione sono 405 $ per i membri del PMI e 555 $ per i non iscritti al PMI. Se non si supera l’esame è possibile ripeterlo fino a due volte nell’anno di validità della lettera di eleggibilità.
 

LA CERTIFICAZIONE CAPM®

La certificazione CAPM® (Certified Associate in Project Management) è una certificazione entry-level: è ideale per chi si occupa di progetti con un ruolo non direttivo e per chi non ha ancora un’esperienza sufficiente per l’ammissione all’a certificazione PMP®

  • Per accedervi è richiesto un diploma di scuola superiore o equivalente e 1500 ore di lavoro in un team di progetto oppure 23 ore di formazione.
  • L’esame consiste in un test composto da varie tipologie di domande.
  • La certificazione è valida per 3 anni ed è possibile rinnovarla partecipando a corsi di aggiornamento.
  • I costi di questa certificazione sono 225 $ per i membri del PMI e 300 $ per i non iscritti al PMI. Se non si supera l’esame è possibile ripeterlo fino a due volte nell’anno di validità della lettera di eleggibilità.
 

ALTRE CERTIFICAZIONI DEL PMI

Il PMI®  ha disponibili ulteriori certificazioni rivolte a:

PROFILI AVANZATI

  • La certificazione PgMP® (Program Management Professional) è rivolta a coloro che vogliano certificare competenze nella gestione di progetti complessi e multipli, volti al raggiungimento di risultati strategici ed organizzativi.
  • La certificazione PfMP® (Portfolio Management Professional) è rivolta a coloro che vogliano certificare, oltre all’esperienza avanzata, anche competenze specifiche dei Portfolio Manager e nella gestione coordinata di uno o più portfolio per raggiungere gli obiettivi di un’organizzazione.

PROFILI IBRIDI

  • La certificazione PMI-PBA® (Professional in Business Analysys) è rivolta a coloro che vogliano certificare attività di Business Analyst
  • La certificazione PMI-ACP® (PMI® Agile Certified Practitioner) è rivolta a  coloro che, nella gestione dei progetti, coniugano approcci Agile con approcci di project management e vogliano certificare questa competenza.

PROFILI VERTICALI

  • La certificazione PMI-RMP® (PMI® Risk Management Professional)  è rivolta a coloro che vogliano acquisire una credenziale specialistica nella  valutazione dei rischi di progetto, mitigare le minacce e sfruttare le opportunità. 
  • La certificazione PMI-SP® (PMI® Scheduling Professional) è rivolta a coloro che vogliano acquisire una credenziale specialistica nello sviluppo e manutenzione della schedulazione di progetto.
 

Come sostenere l’esame di certificazione?

Per procedere con la certificazione, una volta individuata quella utile alle proprie esigenze e verificato il possesso dei requisiti richiesti, è possibile richiedere al PMI® la lettera di ammissione “Eligibility Letter” .

L’ Eligibility Letter si richiede compilando sul sito del PMI® l’apposito form di richiesta (Apply Online). Una volta conseguito l’esito della richiesta si dovrà procedere al pagamento in seguito al quale verrà inviata la lettera.

Sarà quindi possibile prenotare l’esame dal sito Prometric (www.prometric.com/PMI) entro un anno dal ricevimento della lettera.

L’esame può essere sostenuto in presenza o online ed il risultato è immediato, in genere a fine sessione. Ad esame superato entro circa 15 giorni si viene inseriti nel registro delle persone certificate, segue l’invio del diploma per posta ed il riepilogo dei risultati ottenuti all’esame.

Desideri diventare Project Manager Certificato?

Per saperne di più ed essere orientato nell’individuazione della certificazione più adatta contattaci e scopri di più sui nostri Master che rilasciano le 35 Contact Hours richieste per sostenere l'esame.

Articoli recenti

Categorie

× Come posso aiutarti?